PRESENTAZIONE

L’Associazione di promozione sociale La Casa delle Note di Via Hajech - Milano organizza la Prima Edizione de “Il BARDO”, CONCORSO INTERNAZIONALE per GIOVANI MUSICISTI, che si terrà nella sede di Via Hajech 21 a Milano dal 17 al 23 giugno 2019.

REGOLAMENTO

(ultimo aggiornamento 29/4/19)

Finalità: La competizione nasce seguendo le nostre finalità statutarie, per sensibilizzare i giovani alla musica, per incoraggiarli allo studio e creare un’occasione di confronto con partecipanti che provengono da altre città, da altre zone geografiche e da diversi percorsi formativi.
Partecipanti: Il Concorso e’ aperto a giovani musicisti di ogni nazionalità.
Organizzazione: Il Concorso si svolge a Milano nella sede dell’Associazione in via Hajech 21 dal 17 al 23 giugno 2019. Le esibizioni saranno divise nelle seguenti sezioni:

Sezione 1: pianoforte

Sezione 2: tastiere elettroniche

Sezione 3: chitarra classica

Sezione 4: chitarra acustica ed elettrica

Sezione 5: batteria

Sezione 6: canto moderno


Ogni Sezione sarà formata da diverse Categorie, a seconda dell’eta del partecipante:

Categoria A: fino a 7 anni

Categoria B: da 8 a 11 anni

Categoria C: da 12 a 16 anni

Categoria D: da 17 a 20 anni

Categoria E: da 21 a 29 anni


Per tutte le Categorie, si considera l’eta del concorrente alla data del 17 giugno 2019.

I concorrenti potranno iscriversi a categorie di età superiori (ma non a categorie inferiori) rispetto all’età di appartenenza, qualora ritengano di essere preparati dal punto di vista tecnico ed artistico.

L’Associazione si riserva la facoltà di apportare modifiche o integrazioni al presente bando ed eventualmente abolire una o più categorie qualora non ritenga sufficiente il numero degli iscritti. In tal caso, verrà data al concorrente la possibilità di esibirsi con una categoria di età superiore o di annullare la propria iscrizione ottenendo il rimborso della quota versata.


Prove di esecuzione per tutti partecipanti: All’arrivo presso la sede del concorso, i partecipanti dovranno presentarsi presso la segreteria muniti di un documento di riconoscimento atto a comprovare la propria data di nascita.
Svolgimento delle prove per le Categorie “A, B, C, D” delle sezioni strumentali. I partecipanti presenteranno un programma di uno o più brani a libera scelta, di qualsiasi genere musicale, rispettando i minuti assegnati alla categoria di appartenenza:


Categoria A: (5 minuti)

Categoria B: (8 minuti)

Categoria C: (10 minuti)

Categoria D: (15 minuti)

Categoria E:  (25 minuti)


Le prove saranno aperte al pubblico con le seguenti raccomandazioni:
  • Il pubblico non dovrà in nessun modo interferire con lo svolgimento delle prove;
  • Durante le prove sarà vietato registrare o fotografare con qualsiasi apparecchio;
  • Chi non rispetterà uno dei punti sopra scritti, verrà allontanato dal locale della prova.

  • Svolgimento delle prove per la Categoria “E” delle sezioni strumentali. La selezione avverrà su 2 prove:
  • Prova eliminatoria: 15 minuti, programma libero;
  • Prova finale: 20 minuti, programma libero.

  • Regole per lo svolgimento delle prove strumentali:
  • Non si fa obbligo di eseguire i brani a memoria.
  • Tutti i pezzi devono essere eseguiti nella forma originale e devono essere editi.
  • I concorrenti devono fornire alla giuria 3 copie del testo di tutti i pezzi eseguiti.
  • Il comitato organizzativo non si assume l’onere di fotocopiare i brani.
  • Le eventuali fotocopie potranno essere raccolte dalla segreteria che provvederà a farle avere alla giuria.

  • Svolgimento delle prove per la Sezione “Canto”. La selezione avverrà con le seguenti modalità:
  • Categorie A, B, C: una canzone, in qualsiasi lingua o dialetto, della durata massima di 4 minuti.
  • Categorie D, E: due canzoni, in qualsiasi lingua o dialetto, della durata massima complessiva di 10 minuti.

  • Regole per lo svolgimento delle prove di canto:
  • Le canzoni vanno eseguite a memoria;
  • Tutti i pezzi devono essere eseguiti nella forma originale e devono essere editi;
  • I concorrenti devono fornire alla giuria 3 copie del testo di tutti i pezzi eseguiti. Il comitato organizzativo non si assume l’onere di fotocopiare i brani. Le eventuali fotocopie potranno essere raccolte dalla segreteria che provvederà a farle avere alla giuria.

  • Basi musicali per le Sezioni “Canto - chitarra acustica ed elettrica - batteria”: le basi dovranno essere fornite dai concorrenti inviandole per email come allegato ad un messaggio avente per oggetto: “Nome Cognome - concorso musicale - base musicale titolo” all’indirizzo casadellenotemilano@gmail.com. La email andrà inviata entro e non oltre il giorno 10 giugno 2019. ATTENZIONE: Non sarà possibile per nessun motivo cambiare brano o base musicale dopo questa data.


    Procedura di iscrizione. Per iscriversi al concorso è necessario completare entrambi i seguenti punti.
  • Domanda di iscrizione. Le domande dovranno essere inviate entro e non oltre venerdì 07 giugno 2019, utilizzando la scheda di iscrizione scaricabile cliccando questo link: https://drive.google.com/open?id=1RPusH4woysGqBNsi6otBFSpznCGSREsa
  • Il link per il download e' anche situato in fondo al regolamento.
  • Quote di partecipazione: ogni partecipante e’ tenuto a versare una quota per coprire, in parte, le spese organizzative del concorso. Il pagamento dovrà essere eseguito tramite bonifico. Questi i nostri dati bancari:

  • "La Casa delle Note" Associazione di Promozione Sociale

    presso Banca Prossima - Banca Intesa

    Iban: IT87 B033 5901 6001 0000 0145 724

    Nella causale del bonifico andrà indicato: “Nome e Cognome - iscrizione al concorso, sezione, categoria”.

      . La quota varia in base alla categoria in cui ci si iscrive, come scritto qui sotto:


    Categoria A: €25

    Categoria B: €30

    Categoria C: €40

    Categoria D: €50

    Categoria E: €70


    Per completare l’iscrizione, deve essere inviata una email all’indirizzo casadellenotemilano@gmail.com. La e-mail dovrà avere come oggetto “Iscrizione - concorso musicale - Nome e Cognome” e dovrà contenere: la scheda di iscrizione compilata e firmata e la ricevuta del bonifico effettuato. I due files dovranno essere in formato pdf.


    1. Premi secondo punteggi: ogni categoria prevede i seguenti premi:

    Diploma di partecipazione per tutti i partecipanti con punteggio fino a 84;

    Diploma di merito per il terzo premio (punteggio di 85-89);

    Diploma di merito per il secondo premio (punteggio di 90-94);

    Diploma di merito per il Primo premio (punteggio di 95-100) + Borsa di studio secondo il seguente schema:


    Primo Classificato Cat. A: €50

    Primo Classificato Cat. B: €80

    Primo Classificato Cat. C: €100

    Primo Classificato Cat. D: €200

    Primo Classificato Cat. E: €300


    Premio Speciale Insegnanti: L’insegnante con il maggior numero di allievi premiati (1°, 2° e 3° premio) riceverà un Diploma d’Onore e sarà invitato in Giuria nella prossima edizione del Concorso. In caso di parità, verra considerata la somma dei punteggi degli allievi premiati.
    Premiazioni. I vincitori si esibiranno, a titolo gratuito, nel concerto di chiusura del concorso, che si svolgerà il 23 giugno al termine della serata di premiazione. I brani eseguiti verranno scelti dai concorrenti, in accordo con la commissione e la direzione artistica, tra quelli presentati al concorso. I concorrenti saranno premiati durante la serata finale. I premi dovranno essere ritirati dall’interessato.

    N.B.: La mancata partecipazione alla cerimonia di premiazione comporta il totale annullamento dei premi conseguiti.


    Eventuali registrazioni (video e audio, trasmissioni radiofoniche, televisive o con altra tecnologia) delle prove di categoria e del concerto finale di premiazione o di eventuali concerti successivi, non costituiscono diritto per gli esecutori di alcun compenso. Tali registrazioni resteranno di proprietà esclusiva della Associazione e utilizzabili per qualsiasi motivo. Accettando il presente regolamento si consente la registrazione e fotografia delle selezioni e del concerto finale, utilizzabili dalla Associazione senza limite alcuno.


    Strumenti. Saranno messi a disposizione gli strumenti sottoelencati:

    1 Pianoforte a coda Yamaha C3 su palco.

    1 Tastiera Yamaha PSR 750 (o tastiera personale del concorrente)

    1 Batteria acustica set completo

    Impianto audio + microfono + computer per eseguire le basi musicali (per le sezioni che le prevedono)

    Eventuali altri strumenti per potersi “scaldare” prima della propria prova potranno essere messi a disposizione per un tempo proporzionale alle richieste che si avranno, in modo da dare a tutti la possibilità di un riscaldamento.

    I concorrenti si impegnano a non danneggiare ne gli strumenti ne gli ambienti della sede dell’organizzazione.

    L’organizzazione declina ogni responsabilità nei confronti di eventuali danni a persone e/o cose di qualsiasi natura durante lo svolgimento dell’intero concorso.


    Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei concorrenti. Eventuali facilitazioni e convenzioni con Hotel e ristoranti saranno consultabili nella sezione “Concorso” del sito della associazione.


    Commissione. La Commissione è presieduta dal M° Fabrizio Brezzo, Direttore Artistico della associazione. La Commissione sarà formata da tre giurati, esperti per le sezioni di appartenenza, che valuteranno i concorrenti in centesimi; i risultati saranno resi pubblici al termine delle prove. La Commissione può interrompere o ridurre le esecuzioni a proprio desiderio. Ha inoltre la facoltà di non assegnare premi qualora gli standard tecnici ed esecutivi non risultino adeguati al prestigio della manifestazione. Il giurato che abbia eventualmente avuto rapporti didattici con uno o più concorrenti, si asterrà dai giudizi ove possa insorgere un caso di incompatibilità. A tal proposito i concorrenti hanno l’obbligo di indicare il nome dell’insegnante nel modulo d’iscrizione.
    La manifestazione non rientra nel novero dei concorsi e delle operazioni a premio, ai sensi dell’art. 6 comma 1 del DPR 430/2001. Pertanto, ai sensi della Risoluzione n. 8/1251 del 28/10/1976, i premi non verranno assoggettati a ritenuta alla fonte. Resta pertanto a carico del percettore del premio l’obbligo di inserire nella propria dichiarazione annuale, ai fini della determinazione del reddito, il valore del riconoscimento e le somme complessive a tale titolo conseguite”.

    PREMIO SPECIALE MEMORIAL “FRANCO BREZZO”

    Premio speciale in ricordo di Franco Brezzo, giovane musicista scomparso prematuramente e che ha instradato e guidato il fratello minore, M° Fabrizio Brezzo, allo studio della musica.

    Il premio consisterà in un trofeo + un Master inerente la Sezione per la quale il concorrente si e' iscritto,  consistente in 12 ore di lezioni (da organizzare come mensili, trimestrali, week-end o full immersion) del valore di €600, da tenersi presso “La casa delle note” di via Hajech - Milano, durante il prossimo anno scolastico.

    Il premio verrà assegnato ad insindacabile giudizio del M° F. Brezzo, e/o di altri membri della famiglia Brezzo, al concorrente che sarà ritenuto più promettente tra tutte le sezioni e le categorie del concorso.


    Il comitato organizzatore si riserva di aggiungere altri premi che saranno eventualmente comunicati prima delle prove.


    link per il download della SCHEDA DI ISCRIZIONE: https://drive.google.com/open?id=1RPusH4woysGqBNsi6otBFSpznCGSREsa